"who is who" nel nostro giro 

Scoprite di più sulle donne affascinanti che visitiamo durante il nostro tour. Scrivono tutti o hanno scritto la storia per le donne in Svizzera. Ognuna a modo suo hanno contribuito una parte importante.
 

JOSI MEIER, Luzern (1926 - 2006)

la prima presidente donna del Consiglio degli Stati

 

 

 

 

   
 

A Lucerna commemoriamo la prima presidente donna del Consiglio degli Stati in piazza Josi J Meier.

Josephine Johanna Meier (1926-2006) è cresciuta in circostanze molto semplici. Ha frequentato il liceo a Lucerna e poi ha studiato legge a Ginevra. Nel 1952 è stata ammessa all'ordine degli avvocati e ha aperto un proprio studio legale e notarile a Lucerna. All'inizio si è battuta per la parità di diritti e per il diritto di voto delle donne e, dopo l'adozione del diritto di voto delle donne nel 1971, è stata eletta al Consiglio nazionale come una delle undici prime donne ad aderire al CVP. Dal 1983 al 1995 è stata un politico del Consiglio degli Stati. Nel 1991/92 è stata la sua prima presidente.  

A differenza della maggior parte degli altri membri del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati, Josi Meier non ha mai accettato un mandato nel Consiglio di amministrazione durante la sua carriera politica. "Altri si permettono uno yacht o un cavallo, io mi permetto la mia opinione, è più o meno altrettanto costoso" era uno dei suoi detti.

"Solo oggi capisco quegli uomini che all'inizio della mia carriera mi hanno detto che una donna appartiene alla casa. Avevano ragione. Le donne appartengono alla sala parrocchiale, al municipio, all'edificio federale". Sessione delle donne 1991"
Sessione delle donne 1991